Comune di Collecorvino

Portale ufficiale del Comune di Collecorvino

23-11-2017
Ti trovi in: HOME » Contenuti » La Storia

La Storia

Foto

Collecorvino prese il nome dl suo fondatore Corbino Longobardo, figlio di Alderamo che qui si stanziò nella prima metà del nono secolo. Cade quindi l'ipotesi che Collecorvino derivi dal fatto che il Colle fosse abitato da molti corvi. Nell'anno 854 Corbino vendette a Lodovico II, tutte le terre comprese nella contea di Penne, quindi anche il colle dove lui viveva che conservò il nome di Colle di Corbino, per divenire in seguito Collecorvino.
I nuovi padroni che avevano fatto costruire il monastero di San Clemente a Casauria fondarono le chiese di Sant'Andrea Apostolo e sul colle di fronte quella di San Paterniano, detto San Patrignano, abate e vescovo benedettino. Dopo varie vicende collegate alle sorti ora di Loreto Aprutino ora di Penne, Collecorvino venne aggregata al Regno di Puglia attorno all'anno 1000. Nei secoli successivi vi fù poi il dominio di vari signori. Nel periodo feudale sotto il potere del Duca d'Atri passò anche Collecorvino.